Napoli: Tonelli seguito da quattro club, non sarà ceduto

© foto www.imagephotoagency.it

Anche la Sampdoria segue Tonelli, difensore del Napoli che ha trovato poco spazio con Sarri. Il club partenopeo non ha però intenzione di cederlo in quanto indispensabile per la retroguardia di Sarri viste le tante assenze

Il Napoli, per quanto riguarda il reparto difensivo, si trova abbastanza in difficoltà. La Coppa d’Africa incombe e terrà fuori dai giochi, per circa un mese, sia Ghoulam che Koulibaly. L’infortunio di Chiriches non darà a Sarri grandi alternative in vista del match al San Paolo contro la Sampdoria e i successivi del mese di gennaio. Per questo motivo torna in auge il nome di Tonelli, possibile titolare delle prossime settimane.
TONELLI SEGUITO DA QUATTRO SQUADRE, NON PARTIRA’ – Proprio in luce di queste assenze difensive, il Napoli non può permettersi di perdere nessuno degli altri difensori della rosa: a partire da Tonelli, che seppur con Sarri abbia trovato poco spazio fino ad oggi al Napoli, complice anche qualche acciacco fisico, sicuramente adesso avrà la sua opportunità.  Il difensore ex Empoli, a quanto riporta il Corriere dello Sport, piace al Sassuolo, alla Sampdoria, al Cagliari e al Torino.
La squadra di Mihajlovic vuole rafforzare il suo reparto difensivo e aveva già guardato in casa Sampdoria, si punta Silvestre, e ora in casa Napoli. Il Sassuolo falcidiato dagli infortuni cerca delle pedine per tappare le falle create dalle condizioni precarie dei giocatori della sua rosa. La Sampdoria aveva già in passato espresso un interesse nei confronti del giocatore, ma da quello che traspare il club di De Laurentiis non è disposto a prendere in considerazione nessun offerta perchè il giocatore sarà indispensabile al rientro sui campi da gioco, probabilmente già da match contro i blucerchiati.