Nuovo stop alla Serie A? Playout retrocessione a 8 squadre

serie a
© foto www.imagephotoagency.it

La Lega Serie A pensa a un piano B in caso di nuovo stop al campionato: ipotesi plyaoff Scudetto a dodici squadre e playout a otto

I numerosi casi di positività al Coronavirus in Serie A potrebbero causare uno stop al campionato italiano. Lega e FIGC stanno così pensando a una soluzione per definire la vittoria dello Scudetto e le tre squadre che retrocederanno in Serie B. Prende nuovamente piede l’ipotesi playoff/playout, a condizione che si concluda almeno il girone di andate in modo da avere una classifica reale, con la disputa di ogni incrocio tra i venti club, e ricorrere all’algoritmo.

SCUDETTO – Le prime dodici classificate verrebbero divise in due gironi e si sfiderebbero tra andata e ritorno sul modello della Champions League. Le prime due di ogni girone si qualificherebbero per le semifinali, da disputare in match singolo al pari della finale.

RETROCESSIONI – Le ultime otto classificate si sfiderebbero per la lotta salvezza in girone unico, con le ultime tre del raggruppamento destinate alla Serie B.