Oddo: «Ci manca equilibrio ed esperienza»

© foto www.imagephotoagency.it

Il Pescara, prossimo avversario della Sampdoria, esce sconfitto dallo scontro contro il Chievo. Vanno in gol Meggiorini e Inglese, per il Delfino poca concretezza e tanta imprecisione.

Intervenuto ai microfoni di SkySport, mister Oddo commenta la partita disputata: «Ci manca equilibrio, esperienza. Oggi ognuno voleva risolvere la partita da solo. Noi non abbiamo fenomeni ma abbiamo un gruppo di ragazzi con discrete qualità tecniche. Se giocano da squadra escono fuori. Il Chievo ha vinto con l’esperienza».

«È un problema di equilibrio perché è una squadra giovane. Abbiamo preso gol nel nostro miglior momento. Tante volte ci addormentiamo per la foga e per la voglia di vincere. Bisogna essere più cattivi. Oggi in campo mi è sembrato di vedere “Pulcini” contro Primavera perché fisicamente siamo molto più piccoli ma questo non vuol dire che tu debba perdere tutti i contrasti. Ci vuole un po’ più di furore agonistico.
Manaj? È un giocatore di sicura prospettiva. Non è Higuain che ti risolve le partite ma deve essere supportato da tutta la squadra. Non è un giocatore in grado di dare la profondità contro una squadra come il Chievo che è abituata ad allargare il gioco
».