Osti: «Muriel? Vogliamo tenere il gruppo almeno fino a giugno»

Osti Sampdoria calciomercato
© foto www.imagephotoagency.it

Carlo Osti, intervenuto nel pre partita di Sampdoria – Lazio ha commentato sia Cassano, avvistato a cena con Juric, ma anche Muriel oggetto dei desideri di mercato delle altre squadre

Carlo Osti, direttore sportivo della Sampdoria, non torna nemmeno sull’avvistamento di Antonio Cassano a cena con Juric. Avevano già smentito le parti: Carolina Marcialis da un lato e l’allenatore del Genoa in conferenza stampa. Al centro invece delle domande è il mercato di gennaio, sempre più vicino e che potrebbe vedere in Muriel l’oggetto del desiderio di molte squadre di Serie A. Al momento il colombiano ha una clausola di rescissione, è logico che arrivasse la società disposta a pagarla la situazione sarebbe difficile per la Sampdoria convinta nel volerlo tenere stretto il più possibile.

MURIEL: HA UNA CLAUSOLA – Riguardo all’attaccante colombiano, ma vale per tutti gli elementi della rosa, Carlo Osti a Premium commenta la situazione nel pre partita del match tra Sampdoria e Lazio: «A gennaio vogliamo resistere a tutte le tentazioni per Muriel: vogliamo mantenere il gruppo fino almeno a giugno, lo vediamo coeso. Luis Muriel ha una clausola: dovesse presentarsi qualcuno, pagandola, noi potremmo fare poco. Cassano – Genoa? Ha già chiarito tutto Juric e io sono d’accordo: è fantascienza!»