Connettiti con noi

News

PAGELLE Sampdoria Sassuolo: Tonelli regala la partita, Keita croce e delizia

Giacomo Primo

Pubblicato

su

keita sampdoria

Pagelle Sampdoria Sassuolo: Tonelli regala un gol, Keita trova la sua prima rete blucerchiata e il cartellino rosso

Audero 5,5 – Freddato dopo appena un minuto da Traorè appare spesso incerto con i piedi e regala anche a Berardi il pallone del possibile 2-0. E’ incolpevole sui gli altri due gol neroverdi.

Yoshida 5,5 – Gioca fuori ruolo e ha il compito di marcare l’incontenibile Boga. Nella prima frazione riesce a contenere egregiamente l’esterno ivoriano con l’aiuto dei compagni di reparto. Nel secondo tempo sbaglia il posizionamento insieme a Tonelli e permette a Boga di lanciarsi a rete e favorire il gol del 3-1 (dal 73′ Leris 6 – Buon ingresso per l’algerino che entra da subito in partita in un ruolo non suo).

Colley 6 – Primo tempo attento per il centrale gambiano che sfiora il gol con un imperioso colpo di testa da calcio d’angolo. Sfortunatissimo sul rimpallo che regala il nuovo vantaggio a Caputo.

Tonelli 4,5 – Il disimpegno errato che porta al gol del Sassuolo è un errore da matita blu. E’ quasi sempre impreciso in impostazione ed appare fuori posizione in occasione del gol di Berardi.

Augello 6,5 – Fondamentale in chiusura in almeno un paio di contropiedi neroverdi. Si vede spesso anche in avanti dove arriva al cross con regolarità. Non gli riesce l’intervento acrobatico che avrebbe tolto a Berardi la palla del terzo gol.

Jankto 6,5 – Si inverte spesso di fascia con Damsgaard e appare il più efficace dei due. La corsia di sinistra, grazie all’intesa con Augello, funziona e crea i maggiori pericoli alla difesa del Sassuolo (dal 81′ Verre sv – Cerca di dare il suo contributo all’assalto finale).

Thorsby 6 – Deve arrendersi alla forte botta subita alla schiena e lasciare il campo prima dell’intervallo (dal 37′ Silva 6 – Il suo ingresso in campo regala maggiore fluidità alla manovra senza però dare la giusta incisività).

Ekdal 6 – Porta bene a termine sia i compiti di interdizione che quelli di impostazione. Un miracolo di Consigli gli nega la terza marcatura stagionale.

Damsgaard 5,5 – Cerca spesso la giocata ma talvolta appare un po’ frettoloso nelle scelte di gioco e meno efficace del solito (dal 73′ Candreva 6,5 – Prova a spingere con frequenza sulla fascia sfruttando la sua freschezza. Serve a Keita la palla che riapre la partita).

Ramirez 6,5 – Cuce bene il gioco blucerchiato, tutte le occasioni di marca Sampdoria partono dai suoi piedi (dal 73′ Keita 6,5 – Entra bene in partita cercando di attaccare la profondità e impegnando Consigli dopo pochi minuti. Trova il suo primo gol blucerchiato con una bella girata dopo uno schema da corner ma rovina la sua prestazione con un cartellino rosso che sembra esagerato).

Quagliarella 6,5 – Ingaggia un duello molto fisico con Chiriches. Aiuta la squadra e cerca spesso la conclusione trovando il gol con una splendida girata dal limite.

Sassuolo: Consigli 7; Muldur 6 (73′ Ayhan 6), Chiriches 6 (88′ Haraslin sv), Ferrari 6,5, Kyriakopoulos 6,5; Magnanelli 5,5 (59′ Obiang 6), Locatelli 6,5, Traore 6,5; Berardi 7 (88′ Peluso sv), Boga 6,5, Caputo 6,5 (73′ Raspadori 6).

 

 

Advertisement