Pairetto intercettato durante Napoli-Samp: il messaggio radio alla polizia

pairetto napoli-sampdoria
© foto Valentina Martini

L’arbitro Pairetto e il messaggio radio alla polizia durante Napoli-Samp: «Se succede qualcosa, fischio l’interruzione»

Nonostante non ci siano stati particolari problemi di ordine pubblico, quella tra Napoli e Sampdoria è sempre una gara che mette all’erta sia le forze dell’ordine che gli addetti ai lavori sul campo. Come l’arbitro Luca Pairetto, che sabato è stato chiamato a dirigere la sfida del “San Paolo” (che ha visto i padroni di casa imporsi con un netto 3-0).

Secondo quanto svelato da calcionapoli24.com, il fischietto piemontese – conscio della tensione sugli spalti e dei precedenti episodi di Genova che avevano visto intonare cori discriminatori contro Napoli e i suoi abitanti – avrebbe rivolto via radio il seguente messaggio agli uomini della polizia presenti nella control room dello stadio: «Se succede qualcosa, io fischio l’interruzione. Poi voi mi dite come andare avanti». Dopo le nuove norme imposte dalla FIGC per contrastare gli episodi di razzismo nel calcio, gli arbitri si interfacceranno direttamente e continuamente con le forze di polizia e, a quanto pare, si faranno molti meno scrupoli rispetto al passato per interrompere una gara.

Articolo precedente
djuricic genoa-sassuoloDjuricic esulta contro il Genoa: «Ma ho un buon rapporto con i tifosi»
Prossimo articolo
gradinata coreografiaOmbrelli in Sud per Samp-Frosinone: la nuova coreografia blucerchiata