Palermo, Di Piazza cerca acquirenti: contatti con Ferrero

Ferrero Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Palermo, l’imprenditore Di Piazza ha avuto dei contatti indiretti con il presidente della Sampdoria. Ma le norme lo escludono dalla corsa

Il presidente della Sampdoria Massimo Ferrero sarebbe entrato nuovamente nell’orbita del Palermo. A quanto riporta il Giornale di Sicilia, l’imprenditore Tony Di Piazza, intenzionato a dimettersi dalla carica di vicepresidente, avrebbe avuto contatti indiretti con il numero uno doriano per cedergli le proprie quote.

L’ipotesi di un nuovo interessamento da parte di Ferrero per il Palermo però andrebbe a configgere con le norme del NOIF e con lo statuto della società rosanero: «È fatto divieto agli amministratori di ricoprire cariche sociali in altre società e associazioni sportive nell’ambito della medesima federazione sportiva e/o disciplina sportiva». Ferrero verrebbe quindi escluso dalla possibilità di diventare azionista del Palermo.