Parma, Caprari come alla Sampdoria: «Ma merita di giocare»

Parma Caprari
© foto www.imagephotoagency.it

Caprari, in prestito al Parma dalla Sampdoria, non trova spazio. D’Aversa lo incoraggia: «Si merita di giocare, scelte dipendono dalla partita»

Gianluca Caprari non sta trovando spazio nello scacchiere di Roberto D’Aversa. Minutaggio scarso con il Parma, ma stima da parte dell’allenatore che lo elogia e gli promette maggior considerazione.

«In questo momento un giocatore come Gianluca Caprari meriterebbe di giocare per come sta e per quello che fa vedere in allenamento. Le scelte poi dipendono dalla partita, dalle situazioni tattiche, c’è un aspetto mentale da considerare», ha precisato D’Aversa ai microfoni ufficiali del club gialloblù.