Passaggi sbagliati e possesso palla: da cosa deve ripartire la Sampdoria

Iscriviti
sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

I numeri delle ultime giornate sono impietosi: troppi passaggi sbagliati e possesso palla da ultima in classifica per la Sampdoria

Che la Sampdoria stia attraversando un momento di crisi lo dicono i risultati, ma soprattutto lo dicono i numeri. Contro il Milan il dato dei passaggi sbagliati è attorno al 76%, ma anche contro il Bologna (74%) e il Torino (81%) non è che la compagine di Claudio Ranieri abbia fatto meglio.

LEGGI ANCHE – Calciomercato Sampdoria: i terzini non sono una priorità 

Se poi si guarda poi al dato sul possesso palla, come riporta il Secolo XIX, la Sampdoria è stabilmente ultima in classifica con il 43,9%. Numeri significativi e che riflettono il momento blucerchiato. Da questo deve ripartire la Sampdoria: dalla precisione nel servire il compagno e dal saper tenere la sfera più degli avversari.