Pazzini e quella chiamata di Cassano: «Mi fece una promessa»

pazzini cassano sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Pazzini e la promessa di Cassano: «Mi chiamò e mi disse che mi avrebbe fatto fare tanti gol. Così accadde»

La coppia d’attacco che più abbia fatto sognare i tifosi della Sampdoria negli ultimi anni è stata sicuramente quella formata da Giampaolo Pazzini e Antonio Cassano. Un duo perfetto, che dopo pochi anni all’ombra della Lanterna portò i blucerchiati ai preliminari di Champions League.

Oggi Pazzini, intervistato da La Gazzetta dello Sport, ha ricordato una chiamata che ricevette nel 2007 proprio da FantAntonio: «Prima di iniziare a giocare insieme mi chiamò e mi disse, con il suo modo goliardico, che mi avrebbe fatto fare tanti gol. E accadde… Poi mi diceva che io non ricambiavo. E per questo spaccio per un assist una spizzata di testa a Livorno. In realtà fece tutto lui».