Connettiti con noi

Blucerchiati in prestito

De Luca tra Perugia e Sampdoria: «A fine anno vedremo cosa succederà»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Manuel De Luca, attaccante del Perugia in prestito dalla Sampdoria, ha parlato degli obiettivi stagionali

Manuel De Luca, attaccante del Perugia in prestito dalla Sampdoria, ha parlato degli obiettivi stagionali. Le sue dichiarazioni in conferenza stampa.

BILANCIO STAGIONALE – «Sono molto contento e soddisfatto, a livello personale sto avendo quella continuità che mi consente di esprimermi a meglio, e anche a livello di squadra stiamo percorrendo la giusta strada: abbiamo da migliorare, io per primo, ma a fine anno possiamo toglierci soddisfazioni. Ora pensiamo a lavorare duro, poi saremo pronti per la settimana di Monza».

STOP ALLA SERIE B – «Il mio mestiere è fare il calciatore, sul resto decidono gli organi competenti: noi che giochiamo dobbiamo solo pensare ad allenarci, il lavoro paga sempre e a questo dobbiamo pensare, poi quando giocheremo si vedrà. Certo, è un momento difficile per tutti, occorre stare attenti».

RIPRESA – «Stiamo lavorando nel migliore dei modi per quella che potrebbe essere la ripresa, anche perché contro il Monza ci attende una gara non semplice, anche se c’è da dire che in Serie B niente è facile e scontato. Ci sono comunque molte partite da fare e tanti obiettivi da raggiungere, a fine anno vedremo poi cosa succederà. Siamo un gruppo unito e compatto di ragazzi ambiziosi, prima raggiungiamo la salvezza certa e poi guardiamo oltre, senza perdere di vista niente, è opportuno pensare step by step anche se abbiamo tutti voglia di fare qualcosa di importante».

Advertisement

News

Advertisement