Connettiti con noi

Hanno Detto

Pessina: «Mancini un condottiero. Vialli? Profetico»

Pubblicato

su

Pessina, nel suo diario di Euro 2020, ha voluto ringraziare Mancini e Vialli per quello che hanno saputo fare: le sue parole

Matteo Pessina e il diario da Euro 2020. Un appuntamento fisso che, ieri, si è concluso con i ringraziamenti finali. Roberto Mancini e Gianluca Vialli, ex gemelli del gol alla Sampdoria, tra i primi della lista.

«Il primo che vorrei ringraziare è il nostro condottiero, Roberto Mancini. Ancora ricordo quando mi chiamò la prima volta. Con lui voglio ringraziare lo staff che ha lavorato dietro le quinte per questo successo. Da Gialuca Vialli e le sue profetiche parole, piene di valori, ai magazzinieri, medici e cuochi».

Advertisement