Pioli si nasconde: «Samp costruita con budget superiore»

© foto www.imagephotoagency.it

Fiorentina, Pioli frena sull’Europa League e prende ad esempio la Sampdoria: «Costruita con un budget superiore»

La classifica parla chiaro: la vittoria della Fiorentina sulla Roma ha aumentato la divario tra la squadra viola – attualmente al settimo posto in classifica – e le inseguitrici Sampdoria e Atalanta. Sebbene manchino ancora tante partite, il club doriano è consapevole del fatto che un arrivo a pari punti con Atalanta e Fiorentina la vedrebbe davanti per gli scontri diretti, il calendario dei blucerchiati è parecchio complicato con tre big come Juventus, Lazio e Napoli da affrontare. La frenata del Milan – a 51 punti – sconfitta dal Torino ha rimesso in gioco anche la squadra granata e si prospetta un finale di fuoco per chi riuscirà ad accaparrarsi il settimo posto valido per l’Europa League.

Stefano Pioli, intervistato a Radio Rai, ha frenato sulla qualificazione europea indicando altre squadre più organizzate per arrivarci: «Sette partite sono tante, ci sono tanti esempi di passaggio da momenti positivi a negativi. Guardare la classifica ora è inutile, la prossima settimana avremo tre partite difficili e complicate. Dovremo arrivare al 20 maggio con la consapevolezza di aver fatto il massimo, poi vedremo. Era noto che sei squadre sarebbero state superiori a tutti: dietro poi c’erano squadre che potevano dire la loro, noi si ripartiva quasi da zero mentre Atalanta, Sampdoria e Torino erano state costruite con budget superiori. Abbiamo preso bei giocatori, bei prospetti e su questo cercheremo di crescere e costruire. I ragazzi hanno sempre messo tutto sul campo, dobbiamo continuare così e pensare partita dopo partita».

Articolo precedente
Prelec Sampdoria PrimaveraAcademy, colpaccio dell’U17: a Firenze finisce in goleada
Prossimo articolo
ramirez caprari sampdoriaGiampaolo si è convinto: Caprari è il trequartista titolare