Connettiti con noi

Hanno Detto

Pisa, a Torregrossa serve tempo: «Deve ancora inserirsi al meglio»

Pubblicato

su

Torregrossa deve ancora inserirsi al meglio al Pisa: l’attaccante in prestito dalla Sampdoria sotto la lente di ingrandimento di Chiavacci

Un po’ di alti e bassi per Ernesto Torregrossa nella sua avventura al Pisa. L’attaccante ha segnato all’esordio, poi ha sbagliato un rigore. Andrea Chiavacci, giornalista de Il Tirreno, ha fatto il punto sul prestito dalla Sampdoria.

TORREGROSSA«Il punto di forza è il collettivo che si basa su una grande fase di non possesso e una difesa solida. La squadra si è rinforzata molto sul mercato e sono arrivati giocatori come Benali, Puscas e Torregrossa a cui va dato il tempo di inserirsi al meglio. Il lato debole, numeri alla mano, è sicuramente la finalizzazione del gioco. Tra le grandi il Pisa è la squadra che segna di meno».