Pradè: «Non esaltanti dal punto di vista del gioco. Un buon pareggio»

pradè sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il responsabile dell’area tecnica della Sampdoria, Daniele Pradè, commenta la gara disputata dalla Sampdoria al Barbera di Palermo: prestazione non buona, un punto d’oro

La Sampdoria non va oltre il pareggio al Barbera contro il Palermo. I ragazzi in blucerchiato vanno sotto a causa del rigore fischiato e realizzato da Nestorovski nella prima frazione di gioco. Tutto il secondo tempo, che è caratterizzato dal grande pressing del Palermo per cercare di raddoppiare, per trovare il pareggio dei blucerchiati grazie all’assist di Muriel per la rete di Quagliarella. Intervenuto al termine del match, il direttore sportivo della Sampdoria commenta la gara giocata in trasferta: «Oggi di buono abbiamo ottenuto questo punto, ma al contrario di altre occasioni non siamo stati esaltanti dal punto di vista del gioco» commenta Pradè «Queste partite ci fanno vedere più chiaro il futuro, perché mettono in luce i nostri punti di forza, ma anche le nostre debolezze. Con le grandi facciamo ottime prestazioni, con quelle di livello inferiore fatichiamo, dobbiamo crescere sotto questo punto di vista» come riporta il sito della Sampdoria. Adesso la testa vola alla prossima partita in programma, la gara casalinga contro il Pescara in piena lotta per non retrocedere che vedrà il ritorno in campo per i blucerchiati di Lucas Torreira in cabina di regia.