Praet su Twitter: «Continuiamo a lavorare per migliorarci»

© foto www.imagephotoagency.it

Dopo aver “assaggiato” il campo e l’aria di Marassi nella vittoria contro l’Atalanta, ieri sera Dennis Praet ha debuttato da titolare con la maglia della Sampdoria. Non una gara fortunatissima, per lui come per tutta la truppa blucerchiata, punita da un’ingenuità difensiva che ha consegnato la vittoria al Milan, ma qualche sprazzo di classe, da parte del talento belga, si è già intravisto.

 

Complice la squalifica di Alvarez – assente ancora a Bologna per il secondo ed ultimo turno di stop forzato – il classe ’94 avrà modo di entrare meglio negli schemi di mister Giampaolo e di conoscere i suoi compagni, oltre che in allenamento, nei 90 minuti di partita, perfezionando così il suo inserimento nella rosa blucerchiata.

 

In attesa di imparare l’italiano, Praet ha intanto affidato a Twitter il suo pensiero sulla partita di ieri sera, sottolineando, come fatto dal suo collega Barreto, l’importanza di continuare nel lavoro quotidiano per migliorare.

Ecco le sue parole: «Avremmo meritato di più ieri, ma dobbiamo continuare a lavorare per migliorarci!»