Presidente Lecce: «Gravissimo che il VAR non abbia segnalato il calcio di Bonazzoli»

sticchi damiani lecce bonazzoli
© foto www.imagephotoagency.it

Saverio Sticchi Damiani si sofferma sulla mancata espulsione di Federico Bonazzoli: le dichiarazioni del presidente del Lecce

Saverio Sticchi Damiani, presidente del Lecce, è tornato sul controverso episodio che ha coinvolto Federico Bonazzoli, reo di aver colpito al volto l’avversario Giulio Donati con un calcio. L’attaccante della Sampdoria non ha ricevuto alcun provvedimento disciplinare.

«Al VAR c’è stato un gesto gravissimo: se l’arbitro non ha visto il calcio in faccia al nostro giocatore, il VAR avrebbe dovuto segnalare quell’intervento che ha visto tutta Italia. L’arbitro Rocchi non è stato per niente aiutato dalla tecnologia che è nata per essere di supporto. Per onestà intellettuale dico che un’ammonizione o espulsione può pregiudicare un campionato, ma ieri non abbiamo fatto una partita eccellente, ci sono stati errori individuali e potevamo fare meglio».