Primi tempi da retrocessione: il punto critico della Sampdoria

Cagliari Calciomercato Sampdoria 2019 ranieri delusione moduli
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria non scende abbastanza concentrata in campo: le statistiche sui primi quarantacinque minuti evidenziano dati preoccupanti

Che la Sampdoria sia capace di complicarsi la vita da sola è cosa nota, ma le statistiche relative ai primi tempi disputati dai blucerchiati fanno emergere un dato preoccupante. Laddove le altre squadre calano in attenzione, nel secondo tempo a causa della stanchezza che può subentrare, i ragazzi di Claudio Ranieri non hanno problemi.

Il momento in cui la compagine blucerchiata è più fragile è quella in cui, normalmente, una squadra dovrebbe essere più attenta e concentrata: il primo tempo. Se le partite durassero solo quarantacinque minuti di gioco, la Sampdoria sarebbe ultima in classifica a 17 punti, preceduta da Spal, Brescia e Bologna. I blucerchiati incassano anche un numero considerevole di gol (22): nei primi e ultimi quindici minuti di gioco ne hanno subiti 6, dal 16esimo alla mezz’ora ben 10.