Quagliarella: «Grande Sampdoria, ricordo indelebile»

quagliarella sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Quagliarella entusiasta dopo la rimonta sul Sassuolo: «E’ stata una grande Sampdoria, partita straordinaria»

E’ un Fabio Quagliarella incredulo, quello che arriva al termine di Sampdoria-Sassuolo ai microfoni di Sky Sport. I blucerchiati rimontano gli avversari 3-2 e portano i tre punti a casa grazie alla doppietta di Muriel e al gol dell’ex-Torino: «Partita straordinaria, a dieci minuti dalla fine sembrava ormai compromessa. Siamo stati bravi, ci abbiamo creduto, non ci avrei mai creduto di fare i 100 gol in Serie A in una partita del genere. E’ stato veramente stupendo e sarà un ricordo indelebile, vincere col Sassuolo in rimonta sotto di due gol è veramente difficile. E’ stata una grande Sampdoria. Ci siamo con la testa – prosegue – abbiamo capito che seguendo il mister e grazie all’aiuto dei tifosi ci possiamo divertire e togliere belle soddisfazioni, come questa. Il passaggio a Muriel sul secondo gol? Era più importante non perdere, credo di essere uno degli attaccanti meno egoisti del campionato».