Quagliarella-Praet, doppio infortunio: la situazione

moviola Sampdoria
© foto Valentina Martini

Praet, controllo difficoltoso e infortunio: il numero 18 blucerchiato esce dal campo con un’espressione preoccupante – ore 22:35

Serata sfortunata per la Sampdoria, che dopo il riacutizzarsi del fastidio al flessore a Quagliarella vede uscire dal campo per infortunio anche Dennis Praet: il belga, ricevuta palla sulla trequarti della Roma, ha provato a controllare la sfera a mezz’aria in precario equilibrio, cadendo immediatamente a terra. Inequivocabili i gesti dei medici, che alla panchina hanno comunicato subito il cambio: sospetto stiramento per il numero 18 blucerchiato, che resterà fuori dai giochi per almeno un mese.

Quagliarella, gol e sostituzione anticipata: l’attaccante costretto a lasciare il campo per il riacutizzarsi del fastidio al flessore – ore  22:00

Ha firmato il gol dell’1-0 mettendo a segno la sua sedicesima rete in questa stagione, Fabio Quagliarella. Un gol importante, che ha portato in vantaggio la sua Sampdoria nel recupero contro la Roma. Al ritorno dagli spogliatoi, però, dopo poco più di 5 minuti di gioco, l’attaccante stabiese ha sentito tirare di nuovo il flessore della gamba che già gli aveva dato noia contro la Fiorentina, costringendolo al cambio. Inevitabile perciò l’uscita dal campo dell’attaccante stabiese, che ha lasciato il posto a Caprari. Le sue condizioni verranno valutate nei prossimi giorni, ma è molto probabile che l’attaccante non seguirà la squadra a Roma per il secondo round della sfida contro i giallorossi.