Rafael tra passato e presente: «Napoli nel cuore, ma ora indosso la maglia della Samp»

Sampdoria Rafael
© foto Db Trento 28/07/2018 - amichevole / Parma-Sampdoria / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Rafael Cabral

Il portiere brasiliano si appresta a vivere la prima partita da ex contro il Napoli: il messaggio pubblicato su Instagram

Cinque anni al Napoli non si dimenticano facilmente, soprattutto quando il destino del calendario ti costringe a rivivere certi ricordi già alla terza giornata di Serie A. Rafael vivrà la sfida dalla panchina rispettando le gerarchie dettate dal tecnico Marco Giampaolo, ma la sua mente oscillerà tra passato e presente. Da una parte il Napoli, per l’appunto, dall’altra la Sampdoria«Sarà una serata molto speciale per me. Ritroverò il Napoli che sarà per sempre nel mio cuore, dove ho vissuto momenti eccezionali. Ora indosso la maglia della Sampdoria, che dal primo giorno mi ha accolto in una maniera inspiegabile, una società piena di gente perbene, in cui mi sembra di essere da anni. Sono veramente felice! Gloria a Gesù sempre».

Domenica sarà una serata molto speciale per me, ritroverò una squadra che sarà per sempre nel mio cuore @officialsscnapoli, dove ho vissuto momenti eccezionali. Ora indosso la maglia della @unionecalciosampdoria che dal primo giorno mi hanno accolto in una maniera inspiegabile, una società piena di gente per bene, mi sembra essere qua da anni, sono veramente felice! Gloria a Gesù sempre 🙏. . . . . Domingo será uma noite muito especial para mim, vou reencontrar um time que estará para sempre no meu coração, onde vivi momentos excepcionais. Agora vestindo a camisa da Samp, que desde o meu primeiro me receberam de uma maneira inexplicável, um clube cheio de pessoas do bem, parece que estou aqui há anos. Estou verdadeiramente muito feliz. Glória a Jesus sempre 🙏

A post shared by Rafael Cabral (@rafaelcabral90) on

Articolo precedente
ekdal sveziaEkdal orgoglioso: «Mia figlia nascerà sampdoriana». E sul ruolo…
Prossimo articolo
streaming SampdoriaSampdoria-Napoli, streaming LIVE e diretta TV: come vedere la partita