Ramirez stringe i denti: «Voglio recuperare per il Sassuolo»

ramirez sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Gaston Ramirez a Stelle nello Sport: «Spero di esserci con il Sassuolo, lavoro per quello. Europa? Nulla è perduto»

Imprenditori, autorità e volti noti del mondo dello sport sono presenti questa sera all’Acquario di Genova per la Charity dinner, organizzata da “Stelle nello Sport” allo scopo di raccogliere fondi per la onlus “Gigi Ghirotti”. Tra i partecipanti, anche i due calciatori della Sampdoria Emil Audero e Gaston Ramirez. Proprio il trequartista blucerchiato, uscito malconcio dalla sfida di domenica contro l’Atalanta, ha fatto sapere di voler stringere i denti per poter prendere parte alla trasferta di sabato pomeriggio contro il Sassuolo: «Se ce la farò? Sto cercando di recuperare. Speriamo di sì, lavoro per quello». 

Non potevano mancare domande su una qualificazione europea che, dopo il KO interno contro gli orobici, si allontana: «Sappiamo che sarà dura fino alla fine, dobbiamo essere sempre al cento per cento. Ora ripartiamo come abbiamo sempre fatto. Potevamo anche vincere domenica, sappiamo cosa dobbiamo fare. Crediamo in quello che facciamo, testa alta e pensiamo alla prossima partita. Sconfitta che ha smorzato ambizioni? È ancora lunga, dobbiamo lottare e vincere. Certo che è difficile, ma lo è per tutti: mancano ancora 11 partite – conclude Ramirez – e fino alla fine nulla è perduto».