Ranieri coccola i panchinari: «Ci sarà bisogno di loro. Sono i più preziosi»

ranieri bologna
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, Ranieri sui giocatori meno impiegati: «Ci sarà bisogno di loro. Sono i più preziosi per me»

Con un calendario così fitto come quello che si vedrà alla ripresa della Serie A, le squadre più attrezzate a livello di rosa avranno la vita più facile. La Sampdoria dovrà attingere molto dalla panchina, come ammesso anche dallo stesso tecnico blucerchiato Claudio Ranieri.

LEGGI QUI L’INTERVISTA INTEGRALE

«Le grandi squadre possono sostituire un campione con un altro campione. Io ho fiducia nella mia squadra. Giocando ogni tre giorni con l’estate che incombe, con tutti quei giocatori toccati dal virus, ho anch’io la possibilità di cambiare per consentire ad altri di recuperare adeguatamente senza stressarli. Ho sempre battuto su questo tasto, chi fa vincere e ottenere risultati positivi non sono solo gli 11 titolari, ma soprattutto chi gioca meno e al momento giusto si fa trovare in forma. Sono i più preziosi per me. Bene o male ci sarà bisogno di tutti», ha concluso Ranieri a Il Secolo XIX.