Ranieri ironizza sull’espulsione: «La racconteremo ai nipoti»

ranieri sampdoria bologna
© foto Db Genova 28/06/2020 - campionato di calcio serie A / Sampdoria-Bologna / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Claudio Ranieri

Ranieri racconta la sua espulsione e ironizza: «Un arbitro più esperto avrebbe fatto altro, ma anche questa la racconterò ai nipoti»

Non è certo un mistero come Claudio Ranieri sia un allenatore particolarmente attivo a bordo campo. Ne ha dato dimostrazione anche nella giornata di ieri, rimediando addirittura un cartellino rosso dall’arbitro Giua.

Al termine del match il tecnico ha raccontato l’episodio, col suo solito pizzico di ironia che lo contraddistingue: «Io partecipo molto, l’arbitro già ci aveva ammoniti entrambi. Un arbitro più esperto forse sarebbe venuto da me a chiedermi di stare calmo, al posto di darmi un altro giallo. Io mi sarei adeguato. Pazienza, anche questa la racconteremo ai nipoti».