Rastelli: «La sconfitta di stasera non è questione di mentalità»

rastelli cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Il Cagliari poco poteva fare contro la corazzata bianconera, questo il riassunto del pensiero di Rastelli nel post partita della gara allo Juventus Stadium. La squadra bianconera va in gol quattro volte, anche se l’ultimo è un autorete di Ceppitelli. Intervenuto ai microfoni di RaiSport, ecco il commento dell’allenatore del Cagliari che la prossima partita la giocherà in casa contro la Sampdoria: «Abbiamo pagato troppo lo strapotere fisico della Juventus, poi diventa difficile parlare di tattica e di tecnica. Questa difficoltà evidenziata è anche riscontrabile sui gol subiti su calcio piazzato. Poi sul tre a zero diventa difficile creare grattacapi alla Juventus nella ripresa. Non è una questione di mentalità la sconfitta di stasera, volevamo pressare alti cercando di prenderli in un momento difficile. Volevamo farli sbagliare ma ci siamo riusciti solo in pochissimi minuti».

Articolo precedente
Verso Cagliari – Samp: ripresa immediata a Bogliasco
Prossimo articolo
Giannetti: «Testa subito alla Sampdoria»