Regini inutilizzato, l’agente: «Si aspettava di più, ma niente rimorsi»

regini sampdoria
© foto Valentina Martini

Esclusiva SampNews24 – Mario Giuffredi, agente di Vasco Regini: «Si aspettava di giocare di più, ma non siamo pentiti del rinnovo. In estate si vedrà». Poi il retroscena sul Cagliari

L’ultima presenza di Vasco Regini con la maglia della Sampdoria risale precisamente a due mesi fa. L’ultima delle 6 finora collezionate in campionato, un numero esiguo dettato dalle preferenze di Marco Giampaolo, che ha ormai chiaramente individuato in Gian Marco Ferrari il suo centrale di sinistra titolare. Mario Giuffredi, agente dell’ex Napoli, ha commentato in esclusiva ai nostri microfoni la situazione del suo assistito: «Mi sembra normale che si aspettasse di più da questa stagione, adesso è parecchio che non gioca. In ogni caso, non siamo assolutamente pentiti del rinnovo», ha assicurato.

E pensare che per giocarsi le sue carte a Genova, Regini non ha ceduto ai corteggiamenti del Cagliari: «Sia l’estate scorsa che a gennaio c’è stato un forte interessamento, ma Vasco ha voluto rimanere fino alla fine, proprio per far vedere che non era pentito. Non voleva mancare di rispetto alla società e abbiamo deciso di rimanere». Visto l’evolversi delle cose, a giugno la sua carriera potrebbe proseguire altrove: «In estate si vedrà – frena Giuffredi – è ancora presto per parlarne». Nonostante lo scarso impiego, i rapporti tra il difensore e Giampaolo non si sono incrinati: «Vasco è un ragazzo perbene e un professionista, i rapporti con il tecnico sono ottimi», ha concluso l’agente ai nostri microfoni.

Articolo precedente
viviano astoriViviano piange Astori: «Tua figlia saprà da noi che grande uomo eri»
Prossimo articolo
tifosi sampdoria gradinata sud ferrarisSerie A 2018/19, quante novità: Boxing Day e mercato più corto