Connettiti con noi

Hanno Detto

Gianni Pastorino: «La Regione non ha soldi e paga la Sampdoria?»

Pubblicato

su

Il consigliere regionale Gianni Pastorino ha criticato la decisione di garantire un finanziamento economico a Sampdoria e Spezia

Gianni Pastorino ha criticato la decisione di garantire un finanziamento economico a Sampdoria e Spezia, per il logo “La mia Liguria” esposto sulle maglie da gioco. Ecco le dichiarazioni del consigliere regionale.

DICHIARAZIONI – «Nell’assurdo caldo di luglio, senza che sia stata effettuata la clausola di valutazione sugli effetti della legge regionale, la Regione Liguria vuole dare circa 1.300.000 euro a due società professioniste quali Sampdoria e Spezia senza alcuna rendicontazione definitiva da parte delle Società. Quindi, come abbiamo fatto nella seconda parte del campionato 2020/21, la Giunta decide al buio di rifinanziare questa legge. In Commissione, a fronte delle puntuali domande fatte per capire come e perché si vogliono dare così tanti soldi pubblici, l’Assessore Scaiola non risponde nel merito e si nasconde dietro un “l’opposizione fa affermazioni strumentali”. La Regione Liguria non ha soldi per il sociale, per la sanità, per i giovani, per contrastare le diseguaglianze e però trova l’ingente somma di un milione e trecentomila euro per due squadre di calcio professioniste. Siamo purtroppo in piena linea con l’idea di governo e di politica di Toti, che elargisce soldi pubblici per le cene con la Canalis e ora dona 1.300.000 euro a due grandi società di calcio».

Sampdoria News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.