Riapertura stadi, è caos: no alla Juventus, in Emilia sì a mille tifosi

diritti tv serie a camera
© foto www.imagephotoagency.it

Riapertura stadi, è caos in Serie A. L’Emilia Romagna apre a 1000 tifosi, tutti gli altri a porte chiuse. La situazione

A 24 ore dall’inizio del nuovo campionato, la Serie A rischia di trovarsi con una situazione di assoluta disparità tra una squadra e l’altra. Il caos regna sovrano e nel prossimo week-end avremo due partite con una presenza parziale di spettatori e tutte le altre a porte chiuse. Un’anomalia dato che le altre richieste, come quella della Juventus, sono state respinte.

La novità è rappresentata, infatti, dall’ordinanza emessa dall’Emilia-Romagna che concede l’apertura a 1000 tifosi per le partite Parma-Napoli e Sassuolo-Cagliari, in totale controtendenza con le recenti indicazioni fornite dal Comitato tecnico-scientifico, a quanto riporta calciomercato.com.