Connettiti con noi

Hanno Detto

Bassetti: «Sì alla riapertura degli stadi in Serie A»

Alessio Eremita

Pubblicato

su

bassetti san martino

L’infettivologo Matteo Bassetti ha parlato della riapertura degli stadi ai tifosi per le ultime due giornate di Serie A

L’infettivologo Matteo Bassetti ha espresso le proprie considerazioni sulla riapertura degli stadi ai tifosi in occasione delle ultime due giornate di Serie A. Le sue dichiarazioni ai microfoni di Nsl Radio.

«Siamo stati l’ultimo Paese europeo che ha dato la disponibilità della riapertura degli stadi per gli Europei, tutti gli altri lo hanno fatto prima, quindi vuol dire che non lo stiamo facendo solo noi, addirittura ci sono paesi che hanno aperto con una capienza del 50%. Io credo che oggi con le vaccinazioni e con le altre misure che conosciamo una capienza del 15% è qualche cosa che si potrebbe provare a fare già entro la fine del campionato, perché no le ultime due partite disputate con il 10-15% di pubblico sugli spalti. Sarebbe un bel segnale per il campionato italiano e per come si deve partire l’anno prossimo. È evidente che a settembre non si può più pensare a questa altalena apro chiudo, sia per le attività commerciali sia per gli stadi. Io credo che gli stadi si possano riaprire in sicurezza con i distanziamenti e soprattutto se sia fare riesce un’adeguata regolamentazione nei flussi perché è quello il momento più critico: quando far arrivare le persone e quando farle defluire».

Advertisement