Ripresa a Bogliasco: tattica e palestra per la Samp

bogliasco allenamento sampdoria
© foto @SampNews24

Dopo due giorni di pausa concessi da mister Giampaolo, la Sampdoria si è ritrovata questa mattina al Gloriano Mugnaini per la ripresa dei lavori, non a massimo regime per via delle tante assenze dovute alle nazionali.

Non c’erano infatti Linetty, Muriel e Schick, impegnati con le nazionali maggiori di Polonia, Colombia e Repubblica Ceca, i giovani Krajnc, Skriniar, Praet e Bruno Fernandes impegnati con le rispettive formazioni Under 21 e i giovanissimi Krapikas e Pereira ancora in Under 19. Seduta mattutina iniziata col lavoro in palestra e proseguita poi sul campo superiore dove la truppa blucerchiata ha svolto lavoro tecnico-tattico lontano da occhi indiscreti. Infermeria che non libera ancora Daniel Pavlovic ancora impegnato nel programma di recupero agonistico. Fermo ai box anche Mirko Eramo a causa di un leggero attacco influenzale. Per domani, come riportato dal sito della Samp, la squadra si ritroverà per una doppia seduta d’allenamento.

 

 
Articolo precedente
Oggi la ripresa degli allenamenti al Mugnaini, assenti i nazionali
Prossimo articolo
torreiraRoma, occhi su Lucas Torreira