Ripresa Serie A, Toti: «Campionato chiuso, riaprire è follia»

Sampdoria Verona Toti
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente della Liguria Toti torna sulla ripresa della Serie A: «Il campionato è già chiuso, riaprire sarebbe follia»

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti fa il punto della situazione in relazione all’emergenza Coronavirus. Parere contrario all’idea di chiudere definitivamente le scuole, mentre sulla ripresa della Serie A non ci sono dubbi: «Il campionato di fatto è già chiuso – riporta Primocanale -. Dopo quello che è successo con Atalanta Valencia riaprire, anche a porte chiuse, sarebbe una follia. C’è un Paese che soffre e che chiede di capire le priorità».

«Possiamo riaprire le scuole a giugno e lavorare fino a fine luglio chiudendo con gli esami» e sulle mascherine: «Uso la mascherina nel supermercato, la userei se dovessi prendere un bus. Ma quando posso rispettare la regola del distanziamento la mascherina non serve. Bisogna smetterla di inseguire l’opinione pubblica in ogni singola paura. Chi va fuori a prendere una boccata d’aria senza mascherina non è un nemico della società e se la la politica segue l’irrazionalità abdica al suo ruolo. Non bisogna aver paura della pressione dei social. Non tocca a loro indicare la strada e definire le strategie. Ci sono gli scienziati e c’è la politica».