Rodriguez e il sogno infranto: «Andai alla Sampdoria per un motivo»

© foto www.imagephotoagency.it

Rodriguez torna sull’esperienza alla Sampdoria: «Speravo di attirare l’attenzione di Sabella»

Matias Rodriguez, blucerchiato nella stagione 2013/14, torna sulla sua esperienza alla Sampdoria. Il terzino arrivò a Genova dopo la parentesi all’Universidad de Chile con l’obiettivo di farsi notare dal commissario tecnico della nazionale argentina Alejandro Sabella.

«Decisi di andare alla Sampdoria per attirare maggiormente l’attenzione di Sabella. Quando sono stato convocato la prima volta è stato un sogno, poi sono andato in Italia pensando che avrei avuto più occasioni, ma così non è stato» afferma a Encancha.cl.