Connettiti con noi

News

Caputo ritrova la Salernitana: possibili fischi per l’ex. Il motivo

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Non sarà una partita come le altre per Caputo: l’attaccante della Sampdoria rischia di essere fischiato dai tifosi della Salernitana

Sampdoria Salernitana non sarà una partita come le altre per Francesco Caputo. L’attaccante blucerchiato è un ex della gara e ha ricordi non proprio felici con la maglia granata. Nel 2009/10 la stagione della Salernitana terminò con la retrocessione in C1 e Caputo fu protagonista in negativi per aver segnato solo sei gol in 36 presenze.

L’attuale attaccante della Sampdoria fu uno dei giocatori più fischiati e contestati di quell’annata. Il rapporto con la tifoseria granata si incrinò ulteriormente a causa di un’esultanza polemica, dopo aver siglato il gol del (momentaneo) vantaggio dell’Entella, e per un altro gesto sotto la Sud in Salernitana-Empoli 1-0 (per il quale fece le scuse nel post gara). Facile che, in occasione della partita in programma oggi, i tifosi riservino a Caputo lo stesso trattamento con fischi e cori durante il corso della gara.