Samp, che tabù il Dall’Ara. Ma Ranieri ha un asso nella manica

ranieri roma
© foto www.imagephotoagency.it

“Dall’Ara” tabù per la Samp? Ci pensa Ranieri: solo vittorie contro Mihajlovic

Il lunch match in programma domenica contro il Bologna costringerà la Sampdoria a mettere piede in uno dei suoi stadi “tabù” per eccellenza. Basti pensare che, in tutta la storia della società blucerchiata, le vittorie in campionato tra le mura del “Dall’Ara” sono state solamente 7: 22 le vittorie dei rossoblù, 18 i pareggi verificatisi.

Le statistiche non promettono nulla di buono, l’ultimo risultato utile conquistato nel capoluogo emiliano risale a settembre 2013 (2-2), ma Claudio Ranieri potrebbe avere un asso nella manica: il nuovo tecnico doriano, infatti, non ha mai perso il suo rivale di giornata Sinisa Mihajlovic. 4 vittorie su 4, conquistate sulle panchine di Juventus e Roma. A onor del vero, la sfida tra i due sarà indiretta domenica: l’allenatore serbo, infatti, ha ripreso il suo ciclo di cure e difficilmente potrà essere allo stadio.