Samp-Fiorentina, vincono i tifosi: partita posticipata alle 19

Sampdoria abbonamenti
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria-Fiorentina, vincono i tifosi: deroga al regolamento Uefa si disputerà mercoledì 19 settembre alle ore 19

La battaglia dei tifosi blucerchiati per lo spostamento di Sampdoria-Fiorentina è vinta. Il recupero della prima giornata di campionato, inizialmente programmato per mercoledì 19 settembre alle ore 17, si disputerà alle ore 19. La Lega Calcio ha sollecitato l’Uefa, ottenendo la deroga al regolamento che impedisce la concomitanza tra partite di campionato e Champions League. L’eccezionalità del caso è stata valutata dopo che lunedì l’avvocato Antonio Romei, su delega del presidente blucerchiato Massimo Ferrero, ha riunito attorno a un tavolo Sky, Fiorentina e Lega Serie A: quest’ultima si è dichiarata favorevole alla variazione di orario e, rivoltasi a Giorgio Marchetti, direttore delle competizioni UEFA, ha atteso l’ok definitivo, arrivato questa mattina dal presidente Aleksander Čeferin. La società blucerchiata, insomma, ha fatto tutto ciò che era in suo potere per ottenere uno spostamento del match: non essendo il prefetto di Genova intervenuto, infatti, una richiesta di variazione del giorno prestabilito era ormai un’ipotesi da scartare.


VUOI RESTARE AGGIORNATO SULLA SAMPDORIA? SCARICA LA NOSTRA APP!

Articolo precedente
Frosinone-Sampdoria, arbitra Irrati: con lui può cambiare la storia in trasferta
Prossimo articolo
prestito ivanSamp, senti Ivan: «Non sono diventato improvvisamente scarso»