Sampdoria, Berardi: «Bisogna abituarsi a giocare ogni tre giorni»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex calciatore della Sampdoria Berardi è d’accordo con giocare tre partite a settimana: «Bisogna convincersi mentalmente»

L’ex calciatore della Sampdoria Gaetano Berardi è d’accordo su un calendario fitto di impegni, come precisa ai microfoni di Rete Uno Sport.

«In Inghilterra siamo abituati a disputare tre partite a settimana per diverse settimane di fila. Capisco che in altri campionati, come in Italia, ci possano essere dei problemi. C’è un po’ di paura di infortunarsi, anche per gli allenatori non è facile preparare partite così ravvicinate. Ci si deve convincere mentalmente che giocare spesso non è un problema, vedere le cose in maniera negativa non aiuta».