Borghi: «La Sampdoria sta lievitando, è una squadra con dei valori»

augello sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Stefano Borghi, telecronista per Dazn, ha commentato l’inizio di campionato della Sampdoria sottolineando l’importanza del lavoro di Claudio Ranieri

Stefano Borghi, giornalista sportivo e telecronista per Dazn, ha commentato l’inizio di stagione della Sampdoria, attraverso il suo canale Youtube, sottolineando l’importanza dei nuovi acquisti e del lavoro di mister Ranieri.

RANIERI- «La Sampdoria sta lievitando, è una squadra con dei valori. Claudio Ranieri è l’uomo giusto ed è la chiave del momento della Sampdoria, allenatore che sa valorizzare la rosa. Gli esempi sono Augello e Thorsby, il norvegese ad esempio è diventato molto più incisivo che nelle prime apparizioni».

DAMSGAARD- «È un giocatore giovane che non ha ancora le spalle per poter essere un titolare fisso, ma è un elemento che si ritaglierà dello spazio e si prenderà dei titoli. Il ragazzo sa quello che deve fare in partita, è molto efficace in fase di conclusione».

REPARTO OFFENSIVO- «Il reparto offensivo offre un campionario molto vario di soluzioni, avendo attaccanti con caratteristiche diverse e perfettamente integrabili l’uno con l’altro. La Sampdoria ha fatto passi avanti rispetto all’anno scorso».