Sampdoria, Borghi su Damsgaard: «Bagaglio tecnico notevole»

damsgaard sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Il giornalista e telecronista Stefano Borghi ha voluto analizzare il nuovo acquisto della Sampdoria Mikkel Damsgaard

Stefano Borghi, giornalista e telecronista di fama nazionale, ha voluto analizzare sul suo canale YouTube, alcuni dei nuovi talenti sbarcati in serie A, tra cui Mikkel Damsgaard, norvegese classe 2000 della Sampdoria.

BORGHI – «Alla Sampdoria è arrivato un giocatore che trova in Ranieri un maestro efficace per quello che dovrà essere il suo sviluppo, soprattutto, temperamentale. È un giocatore che deve acquisire malizia e che deve imparare a galleggiare in serie A dal punto di vista fisico. Quando l’ho visto all’opera ho sempre notato, però, un bagaglio tecnico notevole. È un esterno che gioca a piede invertito e che sa portare bene il pallone. Una cosa che mi ha preso l’occhio fin a subito è la tecnica di tiro di questo ragazzo, capace di calciare in porta molto bene quando è in movimento. Immaginarlo nel 4-4-2 di Ranieri, che lo potrà portare a prender palla, con l’apertura di spazi per convergere e liberare il tiro, mi fa pensare a un elemento che può farsi un nome in Serie A».