Connettiti con noi

Gli Ex

Sampdoria, Cagni: «Contro la Juventus errori molto gravi sui gol»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Gigi Cagni, ex allenatore della Sampdoria, ha analizzato la sconfitta dei blucerchiati contro la Juventus. Le sue dichiarazioni

L’ex allenatore della Sampdoria, Luigi Cagni, ha commentato la sconfitta dei blucerchiati contro la Juventus nell’ultimo turno di campionato. Ecco il suo pensiero a Telenord.

«Hanno seguito il ritmo della Juventus che non era elevato. Se segui il ritmo di una squadra come questa soccombi perchè è molto più forte. Quello che è eclatante è la differenza tecnica. Ha un modo solo: alzare il ritmo. L’unica cosa che non mi è piaciuta sono stati i due errori difensivi sui gol. Sono cose che secondo me sono veramente gravi. Sul primo la palla che passa in mezzo ai difensori, i giocatori che indietreggiano dentro l’area che è una cosa fuori da ogni regola difensiva. Due volte è passata la palla in mezzo ai piedi del difensore sul passaggio, non è possibile. Vanno a contrastare l’avversario senza avere una tecnica individuale».