Connettiti con noi

Hanno Detto

Ferrero: «Voglio continuare a fare bene con la Sampdoria. Damsgaard? Ecco la verità»

Pubblicato

su

Protagonista della giornata della Sampdoria, Massimo Ferrero ha commentato il futuro del club e la situazione di Damsgaard

Nella giornata dell’accordo tra la Sampdoria e il Comune di Bogliasco per il Centro Sportivo Gloriano Mugnaini, il presidente blucerchiato Massimo Ferrero ha rilasciato numerose interviste, soffermandosi sul club e su Mikkel Damsgaard. Le sue dichiarazioni a Primocanale.

DAMSGAARD – «Ho voluto dimostrare che posso andare avanti lo stesso anche senza cessioni. Stavolta per Damsgaard mi hanno offerto 20 milioni di euro, che non erano pochi soldi ma non li considero abbastanza per il suo valore. Se farà un altro campionato di alto livello nella Samp probabilmente me ne offriranno 50. Non vendo, non vendo se non sono soddisfatto delle offerte ricevute».

CRESCITA ALLA SAMPDORIA – «E sono qui per continuare a fare bene con il club. Sono consapevole di non avere un bel rapporto con i tifosi, so anche di essere costantemente giudicato dai giornalisti, ma l’inaugurazione della cittadella dello sport a Bogliasco è l’ennesima conferma che io voglio accrescere il valore della Sampdoria».