Connettiti con noi

News

Sampdoria, Candreva il vendicatore: dopo l’Inter la Juventus trema

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Dopo aver segnato all’Inter, Antonio Candreva è pronto a colpire anche l’ex Juventus nel match di oggi pomeriggio con la Sampdoria

Questo è stato un inizio di stagione molto particolare per Antonio Candreva, condito da mal di pancia, liti e gol a raffica. L’esterno della Sampdoria, superata la discussione con Claudio Ranieri, si è però rivelato la pedina più importante dello scacchiere blucerchiato, mettendo a segno 4 gol e servendo anche 4 assist.

LEGGI ANCHE – Juventus, occhi su Damsgaard: il centrocampista della Sampdoria piace a Paratici

Dopo aver segnato aver segnato all’Inter di Antonio Conte, che lo aveva messo alla porta dopo un’ottima stagione in nerazzurro, Candreva adesso vuole vendicarsi anche della Juventus. Il classe 1987, infatti, arrivato in bianconero all’età di 22 anni in una sessione invernale di calciomercato in prestito dall’Udinese, si dimostrò all’altezza della situazione, segnando la sua prima rete in Serie A contro il Bologna e debuttando in Europa contro l’Ajax. Ma, dopo un ottimo semestre, la Vecchia Signora decise di non riscattarlo. Una delusione che oggi, nel match del Ferraris, Candreva vorrà scacciare con una rete da dedicare all’imminente nascita del secondo figlio dalla moglie Allegra, la cui gravidanza fu festeggiata proprio dal gol su rigore contro l’Inter.

Advertisement

News

Advertisement