Connettiti con noi

Hanno Detto

Plusvalenze Sampdoria, errore della Procura? «Può minare il processo»

Pubblicato

su

Plusvalenze Sampdoria, errore commesso dalla Procura? Come riferisce La Repubblica ciò potrebbe minare l’intero processo

Novità sul caso plusvalenze: la Procura potrebbe aver commesso un errore che rischia di minare l’intero processo sul caso plusvalenze in cui è coinvolta anche la Sampdoria. Come riportato da La Repubblica, il primo atto dell’indagine è una lettera in cui la Covisoc invia quella che in un processo ordinario si definirebbe la “notizia di reato” alla Procura.

Secondo le accuse, però, non lo è: scrive infatti la Covisoc di avere avuto «pregresse interazioni» con la Procura, e richiama una nota di sei mesi prima, ossia del 14 aprile. In cui la Procura avrebbe fornito alla Covisoc «indicazioni interpretative» per rintracciare possibili plusvalenze gonfiate. Se venisse confermata l’irregolarità vorrebbe dire che la Procura non ha rispettato il termine di 30 giorni per aprire un’indagine, che potrebbe compromettere l’intera vicenda.