Connettiti con noi

Gli Ex

Sampdoria, Cassano a ruota libera: «Il mio cuore è blucerchiato, ma…»

Federico Carrara

Pubblicato

su

cassano Ferrero Sampdoria

Antonio Cassano, ex fantasista della Sampdoria, è tornato a parlare della squadra blucerchiata. Le sue dichiarazioni

Antonio Cassano, ex fantasista della Sampdoria, è tornato a parlare della squadra blucerchiata. Ecco le sue dichiarazioni a il Secolo XIX.

LEGGI ANCHE – Sampdoria, un’altra squadra di Premier League su Damsgaard. Le ultime

CALCIO – «Guardo poche partita. Il Barcellona se gioca Messi. Il City di Guardiola perché c’è sempre qualcosa da imparare. Il Leeds del “Loco” Bielsa perché lo adoro. In Serie A soprattutto l’Atalanta. Gasperini è unico in Italia. Propone un ottimo gioco con calciatori medi».

SAMPDORIA – «Il mio cuore è blucerchiato, ma non la vedo quasi mai. Un giorno esco di casa, incontro un signore che mi dice “Antonio stasera la vedi la partita?”. E io “Quale?”. Era l’ultimo derby… non sapevo nemmeno che ci fosse. Poi l’ho visto, nella sua bruttezza meglio il Genoa della Samp. Ma mi sono chiesto alla fine, “che roba è?”».

SERIE A – «Se dovessi indicare un calciatore di A che mi piace farei fatica. Due, Ilicic che prova sempre qualcosa di diverso e Insigne».

Advertisement