Sampdoria, Cerezo non teme la retrocessione: «Ci penserà Quagliarella»

Iscriviti
cerezo sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, l’ex Cerezo non teme la retrocessione: «Ci penserà Quagliarella con i suoi gol»

Nel corso di un’intervista a La Gazzetta dello Sport, l’ex regista della Sampdoria scudettata Toninho Cerezo ha parlato anche della situazione attuale nella società blucerchiata.

RISCHIO SERIE B – «Spero di no. Quagliarella segnerà i gol necessari. Mi piace il lavoro di Ranieri, fin dai tempi della Roma. Un gentleman, grande gestore di calcio».

MANCINI – «Già da ragazzo aveva professionalità, visione di gioco, di club, entusiasmo, voglia di vincere. Ho avuto la fortuna di giocare in una Samp con giocatori del calibro di Vialli, Mancini, Vierchowod».

BOSKOV – «Sapeva gestire il gruppo senza difficoltà – ricorda Cerezo -. Era una rosa piccola ma di qualità. Il presidente Paolo Mantovani, che aveva cuore enorme, riuscì a mettere insieme ottimi giocatori».