Connettiti con noi

News

Sampdoria, da Augello a Candreva: il dato sugli errori individuali

Pubblicato

su

La crisi della Sampdoria è anche figlia degli errori individuali dei calciatori: da Augello a Candreva, il più preciso è Yoshida

Uno dei tanti problemi della Sampdoria è legato all’imprecisione nei passaggi. I blucerchiati hanno completato 3.949 passaggi in dieci giornate di Serie A e sono la terzultima forza del massimo campionato italiano. Come riporta il Secolo XIX, nei passaggi corti la compagine di Claudio Ranieri è la seconda peggiore dopo la Lazio, in quelli lunghi è invece meglio solo dell’Hellas Verona.

LEGGI ANCHE – Passaggi sbagliati e possesso palla: da cosa deve ripartire la Sampdoria

Andando a guardare i numeri dei singoli giocatori il record negativo appartiene a Tommaso Augello (8 errori di media apartita) seguito da Thorsby (7,4) e Candreva (6,1). Mentre sui lunghi il più impreciso è Audero (9 in media), Colley (5,8) e Tonelli (4,1).