Sampdoria, ecco la nuova idea: bonus a punti nei contratti

ferrero sampdoria
© foto Valentina Martini

La Sampdoria inserisce nei nuovi contratto alcuni bonus legati ai punti: un incentivo per non abbassare la guardia fino al termine della stagione

Il crollo nel finale della passata stagione, che ha causato il mancato raggiungimento dell’Europa League, non dovrà più ripetersi. Questo il pensiero immediatamente tramutato in fatti di Massimo Ferrero. Non si tratta del mercato estivo, che certamente determinerà in quale fascia la Sampdoria potrà stabilirsi al termine del prossimo campionato, bensì dell’inserimento nei contratti dei giocatori alcuni bonus legati ai punti. Come riportato da Il Secolo XIX, questa innovazione adottata dalla società blucerchiata rappresenta un incentivo economico che sarà tanto elevato quanti saranno i punti conquistati in classifica: una sorta di garanzia che non farà abbassare anzitempo la guardia alla squadra, chiamata a ottenere sempre un risultato positivo per veder incrementato il proprio guadagno annuale. Per ovvie ragioni, però, al momento solamente Edgar Barreto e Omar Colley, i quali hanno firmato da poco un nuovo contratto.