Sampdoria, Gabbiadini verso il rientro? Il punto sull’infortunio

Coronavirus Gabbiadini
© foto www.imagephotoagency.it

Sampdoria, Manolo Gabbiadini è il grande assente dell’inizio stagione 2020/21: solo sei minuti in campionato a causa dell’infortunio

Manolo Gabbiadini è il grande assente dell’inizio campionato della Sampdoria 2020/21. L’attaccante blucerchiato è tra i giocatori che uno scampolo di partita l’anno disputato in questa stagione: sei minuti nel match contro il Benevento. Poi la panchina contro la Fiorentina e nessun’altra convocazione da registrare.

L’infortunio al basso ventre lo ha fortemente condizionato anche per le amichevoli pre campionato alle quali Gabbiadini non ha partecipato. Una situazione che si trascina ormai dall’inizio di settembre (la prima partita con l’Alessandria si è giocata il 5) e che Claudio Ranieri si augura abbia termine contro il Bologna. Per ora Gabbiadini si è limitato alla terapia conservativa nella speranza di riassorbire il dolore nella zona pubica. Le due settimane che separano la Sampdoria dall’ottava giornata di campionato saranno decisive per il recupero completo dell’attaccante che combatte per evitare l’intervento chirurgico.