Caprari ammette: «Preferisco giocare da trequartista»

Caprari Sampdoria
© foto Valentina Martini

Derby della Lanterna, Caprari commenta la gara giocata contro il Genoa e sul nuovo ruolo ammette: «Lo preferisco»

Gianluca Caprari, autore di un’ottima partita in Sampdoria-Genoa, commenta la gara ai microfoni di SkySport: «Potevo fare gol in più occasioni: con un pizzico di cattiveria in più avrei potuto prendere la porta. Rammarico di squadra? Sicuramente un po’ c’è, per novanta minuti abbiamo fatto la partita mentre il Genoa ha pensato solo a difendersi. Stiamo lottando per un obiettivo importante, siamo lì con altre due squadre attrezzate come noi. Credo che la corsa per l’Europa dobbiamo farla su noi stessi, dobbiamo fare più punti possibili anche se non è facile. Siamo una buona squadra e dobbiamo continuare così fino alla fine di questo campionato. Giampaolo vuole che il trequartista stia attaccato agli attaccanti, non vuole che vada in giro: mi limita un po’ forse, perché a me piace molto spaziare. Devo dire che giocando da trequartista trovo molti più spazi, andando in profondità e avendo più occasioni da gol che da attaccante non mi capitano quasi mai».

Articolo precedente
Praet SampdoriaPraet accusa: «Il Genoa non è venuto per vincere. Rigore? C’era»
Prossimo articolo
ferrero sampdoriaFerrero shock: «La porta è come una donna, va penetrata»