Intervento chirurgico per Dodô: frattura scomposta del radio

dodô sampdoria
© foto Valentina Martini

Intervento chirurgico per Dodô a seguito della frattura scomposta del polso: riposo e programma di recupero agonistico

È stato un Ferragosto beffardo per Dodô che, al termine dell’allenamento e in seguito a un contrasto di gioco, è caduto rovinosamente sul braccio destro, causando la frattura scomposta del polso. Il terzino della Sampdoria è stato ricoverato nella serata di ieri presso la clinica “Villa Serena” di Genova e sottoposto ad accertamenti strumentali. Successivamente sono stati necessari la riduzione manuale della frattura del radio e l’intervento chirurgico, concordato dal dottor Amedeo Baldari, responsabile medico dell’U.C. Sampdoria, e dal professor Claudio Mazzola, medico sociale blucerchiato. Avvenuta all’Ospedale “Galliera” di Genova, l’operazione è perfettamente riuscita: dopo un breve periodo di riposo, Dodô potrà avviare il programma di recupero agonistico.