Sampdoria, Kasami: «Play off nostro obiettivo»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria, Kasami: «Play off nostro obiettivo. Svolta? La gara con il Palermo»

Pubblicato

su

Pajtim Kasami, centrocampista della Sampdoria, ha fatto il punto sul momento dei blucerchiati dopo le ultime tre vittorie: le parole

Pajtim Kasami, centrocampista della Sampdoria, ha fatto il punto sul momento dei blucerchiati dopo le ultime tre vittorie, svelando anche qual è l’obiettivo stagionale. Ecco le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Radio Sportiva.

MOMENTO – «Le vittorie ci stanno dando fiducia. Nell’ambiente e nella squadra. L’inizio è stato difficile, io ho raggiunto la squadra a settembre quando era già un po’ in difficoltà. Abbiamo pagato il fatto che la squadra sia stata costruita molto in ritardo. Ora abbiamo trovato l’equilibrio giusto. Dobbiamo lavorare ancora tanto per ottenere altre vittorie».

SVOLTA – «Quando le cose vanno male, quando sei in difficoltà devi tirare fuori il carattere. Genova è una piazza che vive il calcio in modo incredibile. La partita è stata quella col Palermo. O eravamo dentro o eravamo fuori. Una partita arrivata al momento giusto, affrontata con la massima concentrazione. Sapevamo di avere le qualità ma non eravamo riusciti a metterle in campo sino a quel momento. Una partita fondamentale, oltre tutto in casa».

CALCIO ITALIANO – «Tattica ce n’è ancora tanta in Italia. E’ un campionato molto equilibrato, ci sono tante squadre forti. Tanti campioni stanno tornando in Italia, un campionato che merita – dopo la vittoria dell’Italia agli Europei il campionato italiano ha ripreso importanza».

GOL A MODENA – «E’ stata importante anche quella partita a Modena per dare continuità prima della pausa. Ho trovato il gol, nelle ultime partite sono stato un po’ sfortunato. Sono molto concentrato nel cercare il gol, spero di aiutare la Sampdoria a fare il massimo. La strada è molto lunga».

OBIETTIVO – «Certo, l’obiettivo lo abbiamo. Però dobbiamo guardare ora a partita per partita. Entrare in campo sempre per prendere i tre punti. Il campionato è lungo, dobbiamo continuare. Un obiettivo da raggiungere con la giusta fame».

SQUADRE PIÙ FORTI – «Sicuramente Parma, Palermo e Venezia. Sono squadre fortissime. Ma è un campionato molto particolare. Non lo conosco molto, arrivo da fuori. Ma per quello che ho visto quelle tre squadre mi hanno stupito di più. Noi dobbiamo guardare a noi stessi. Nessuno ci regala i punti. E contro di noi tutti vogliono vincere. E’ sempre una grande battaglia in ogni partita, da affrontare con determinazione e fame».

SORTEGGIO EURO 2024 – «Il sorteggio sarà molto equilibrato. Non so cosa succederà. Sono ancora nel giro della nazionale, la Svizzera la seguo sempre. Squadra fortissima, con giocatori fortissimi – dice Kasami a Sportiva – Col cambio generazionale ci sono giocatori che possono dare tanto. La Svizzera si è sempre qualificata per Mondiali e Europei. Spero possa fare qualcosa di importante».

Copyright 2023 © riproduzione riservata Samp News 24 - Registro Stampa Tribunale di Torino n. 44 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - PI 11028660014 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a U.C. Sampdoria S.p.A. Il marchio Sampdoria è di esclusiva proprietà di U.C. Sampdoria S.p.A.